Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

Primo Piano

Iniziativa di solidarietà: Banca Annia dona 270 kg di pasta

Banca Annia continua nelle sue iniziative di solidarietà che hanno l'obiettivo di sostenere concretamente le strutture assistenziali operanti sul Territorio per prestare aiuto alle famiglie che vivono in condizioni di grave indigenza.

 

 

In questo ambito sono state selezionate delle strutture che somministrano pasti alle persone in difficoltà. In particolare è stata scelta la mensa dei poveri del Convento dei Frati Minori Cappuccini di Mestre perché, con l’aiuto di volontari e grazie alle donazioni di generi alimentari, riesce a servire ben 145 pasti al giorno. Gli utenti della mensa sono per la metà italiani e per la metà stranieri, segno quindi che la povertà che porta queste persone a rivolgersi ai Frati non è un fenomeno legato solo all'immigrazione bensì alla perdurante crisi economica e sociale.

Nella foto Frate Paolo, responsabile della mensa, assieme al responsabile della Filiale di Mestre.