Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

Primo Piano

Seminario di Studio "Missione Germania"

Si è svolto lo scorso 1° aprile 2014 presso la Sala Convegni di Banca Annia il Seminario di Studio "Missione Germania, cogliere le prospettive di sviluppo nelle relazioni italo-tedesche" per riunire intorno allo stesso tavolo imprenditori e professionisti della Provincia di Padova e del Polesine, che già operano o sono interessati ad estendere il proprio business oltre confine. Tra i relatori presenti, l'Avv. Paola Nardini di CBA,

Console onorario della Repubblica Federale di Germania a Venezia ed i manager Attilio Conta e Fabio Grazioli di Scouting società attiva nei processi di internazionalizzazione oltre al Presidente dott. Mario Sarti e al Direttore Generale dott. Andrea Binello. 

L'Avv. Nardini ha illustrato le potenzialità di ulteriore sviluppo delle imprese italiane in Germania focalizzando l'attenzione sulle aree con più alto indice di attrazione per gli investimenti logistici, produttivi e commerciali, favorite da un intenso sviluppo infrastrutturale del grande corridoio Baltico-Adriatico. Sono stati inoltre affrontati aspetti riguardanti la contrattualistica internazionale ed il sistema societario e tributario in vigore. 

I rappresentanti di Scouting, network che lavora in stretta collaborazione con Banca Annia, hanno illustrato ai numerosi partecipanti i vari servizi offerti. E' stato tra l'altro presentato il portale di business estero, innovativo e di prossimo lancio a disposizione della clientela di Banca Annia interessata.

Numerosi sono stati gli interventi dei partecipanti ai quali il Presidente Sarti ha confermato la volontà della Banca di mantenere alto l'impegno verso le realtà produttive locali che operano sui mercati internazionali, mettendo in sinergia professionalità e nuovi strumenti capaci di affiancare i clienti nelle soluzioni di crescita più complesse. Il Direttore Binello ha evidenziato nelle conclusioni come solo lavorando in squadra e mettendo in circolo fiducia, idee e progettualità sia possibile realizzare un risultato efficace con effetti a lungo termine, positivi per tutte le parti coinvolte. Un obiettivo raggiungibile grazie alla nuova struttura di competenze e know-how presenti in Banca Annia.