Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

Primo Piano

Eccellenze nello studio 2017: Banca Annia ha premiato 34 studenti brillanti

Giovedì 26 ottobre 2017 - presso la Sala Convegni della Direzione Generale a Cartura - ha avuto luogo la cerimonia di premiazione delle 'Eccellenze nello Studio 2017', l'iniziativa che premia gli studenti, soci e/o figli dei soci della Banca, che nel corso dell'ultimo anno scolastico o accademico (laurea, diploma, licenza media) hanno superato l'esame di laurea, maturità o licenza media con una votazione di eccellenza. A fare gli onori di casa il Presidente della Banca, Mario Sarti, che ha consegnato i numerosi riconoscimenti. Ecco i nomi dei premiati:

  • Per la scuola secondaria di 1° grado con 10/10: Alice Poletto,Marianna Vinciati, Alberto Gobbi Giovanni, Elena Marchioro, Chiara Roncon, Emma Bia, Simone Colcera, Riccardo Coccato, Elena Rovigatti, Tommaso Agostini, Sofia Barella, Pietro Calzavara;
  • Per la scuola secondaria di 2° grado che hanno ottenuto 100/100: Beatrice Sammarco, Umberto Casti, Michael Negrisolo, Giovanna Piazzon, Federico Semenzato;
  • Per l'Università con 110/110: Serena Beltrame, Gloria Schiavo, Giovanni Buzzaccarini, Linda Negro, Giulio Riberto, Elisa Bellini, Daniele Panizzolo, Pier Paolo Guolo, Giulia Bordin, Elena Scremin, Jessica Bottaro, Sara Galesso, Silvia Lomi, Alice Magagna, Paolo Roncon, Rita Pistore, Andrea Caberletti.

        

L'iniziativa è nata nel 2004 e viene ogni anno riservata ai Soci e/o figli dei Soci, rinnovando un momento di festa e riconoscimento per i tanti sacrifici sostenuti in campo scolastico, convinti che investire nei giovani oggi significhi investire nel futuro del Territorio dove la Banca opera e che i giovani ben rappresentano in questo momento.